MICHELANGELO LA NEVE

(Tarsia, Cosenza, 14-3-1959) A diciott'anni, dopo aver conseguito il diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in Lingue Estere si sposa e quindi si trasferisce a Roma. Lavora come grafico e illustratore e disegna alcune storie brevi per testate come Tilt (Edizioni Cioè) e Rosa Shocking (Play Press). Decide quindi di dedicarsi unicamente all'attività di soggettista-sceneggiatore: fra il 1989 e il 1991 collabora con la Acme (Splatter, Zio Tibia e Mostri), con Blue Press e con la nuova edizione dell'Intrepido. Dal 1992 incomincia la sua collaborazione con la Sergio Bonelli Editore, realizzando sceneggiature di MARTIN MISTÈRE e DYLAN DOG. Collabora al volume "L'Opera a fumetti", edito dal Teatro dell'Opera di Roma. Da un suo fumetto realizzato per Splatter sarà fatto un film destinato al mercato dell'home video.


MichelangeloLaNeve,disegno di Giancarlo Caracuzzo